lo scopo del Rotary

Lo Scopo del Rotary è quello di diffondere l’ideale del servire, inteso come motore e propulsore di ogni attività. In particolare, esso si propone di:

PRIMO

promuovere e sviluppare relazioni amichevoli fra i propri membri per renderli meglio atti a servire l’interesse generale;

SECONDO

informare ai princìpi della più alta rettitudine la pratica degli affari e delle professioni; riconoscere la dignità di ogni occupazione utile e far sì che esse vengano esercitate nella maniera più degna, quali mezzi per servire la società;

TERZO

orientare l’attività privata, professionale e pubblica di ogni membro del club al concetto di servizio;

QUARTO

propagare la comprensione reciproca, la buona volontà e la pace fra nazione e nazione mediante il diffondersi nel mondo di relazioni amichevoli fra persone esercitanti le più svariate attività economiche e professionali, unite nel comune proposito e nella volontà di servire.

Azioni del Rotary Club

AZIONE INTERNA

Via d’Azione rotariana, comprendente tutte le attività che un Rotariano è chiamato ad espletare in un club affinché questo abbia a funzionare bene ovvero diffondere l’ideale del servire, inteso come motore e propulsore di ogni attività.

AZIONE PROFESSIONALE

Via d’Azione Rotariana avente lo scopo di promuovere l’osservanza di elevati principi etici nell’esercizio di ogni professione., d’incoraggiare il rispetto di ogni occupazione utile e nel sottolineare l’ideale di servire insito in ogni attività professionale. Collettivamente, è un impegno di ogni Club di elaborare programmi che aiutino i Soci nel mettere i loro talenti professionale a servizio della società. Compito di ogni singolo Rotariano sarà di comportarsi in conformità dei principi del Rotary e di partecipare attivamente ai progetti lanciati dal suo club nel settore dell’Azione Professionale.

AZIONE DI PUBBLICO INTERESSE

Via d’Azione rotariana , comprendente le varie iniziative intraprese dai Rotariani, talvolta in cooperazione con altri (Interact, Rotaract, squadre GIV, ecc.) per elevare la qualità della vita degli abitanti della propria comunità e dintorni.

AZIONE INTERNAZIONALE

Via d’Azione rotariana , comprendente tutte le attività svolte da un Rotariano per favorire la comprensione internazionale, lo spirito d’amicizia e la pace, facendo la conoscenza con gente d’altri Paesi, con la loro cultura, le loro tradizioni, i loro problemi e le loro speranze, attraverso contatti personali, viaggi, partecipazioni a Congressi Internazionali, letture e scambi di corrispondenza, come pure attraverso la cooperazione a qualsiasi attività e progetto di club, compresi i progetti della Fondazione Rotary a favore di abitanti di altri paesi.

AZIONE PER LE GIOVANI GENERAZIONI

E’ compito particolare di ciascun Rotariano preparare la Nuove Generazioni – cioè tutti giovani fino all’età di 30 anni – a migliorare le proprie capacità personali, affinché riescano ad assicurarsi un domani migliore, e ciò tenendo conto delle necessità di ogni singolo individuo. Tutti i club e tutti i distretti sono esortati ad intraprendere dei progetti in grado di affrontare i problemi fondamentali delle Nuove Generazioni: la salute, i valori umani, l’istruzione e lo sviluppo personale.